Dal mare bellezza e benessere

L’acqua di mare, ricca di micronutrienti e minerali, si può considerare la più completa acqua minerale, perchè in essa sono contenuti moltissimi degli elementi esistenti in natura. Insieme al clima marino può curare diversi disturbi, svolgere un’azione detergente, antibatterica e rivitalizzante.

Ecco come può agire l’acqua di mare per il nostro benessere:

Azione antinfiammatoria
Stimolazione delle risposte immunitarie
Azione antisettica
Azione antifibrotica
Effetti a livello endocrino

Anche le alghe svolgono una funzione importante: si nutrono assorbendo le sostanze minerali contenute nell’acqua (i sali e vari oligominerali, come il ferro) e riescono a catturare vitamine, enzimi, zuccheri e proteine. Per questo LACOTE (azienda che una trentina di anni fa scopre in Bretagna le alghe Guam) ha fatto di questo dono del mare il cardine della sua filosofia.

In particolare l’Estratto Bioactivity di Alga Guam che nato dal processo brevettato di bioliquefazione dell’Alga Marina GUAM, ha un valore di Orac 1565 (Oxygen Radical Absorbance Capacity, unità di misura della capacità antiossidante di sostanze biologiche), ovvero un potere antiossidante ed una capacità di combattere i radicali liberi 3 volte maggiore rispetto all’estratto tradizionale (ORAC 400).

Fra gli anni 2006 e 2013 sono state effettuate diverse indagini da parte della società GFK Eurisko sui prodotti anticellulite, su un campione totale di oltre 5.000 donne rappresentative dell’area geografica italiana.

Da queste indagini risulta che il prodotto più noto e con i risultati migliori contro la cellulite è “Fanghi d’alga Guam” e che le utilizzatrici, in una forbice compresa fra il 74 e il 79% , riscontrano con l’uso del prodotto risultati significativi. Alle domande del test sui risultati che le utilizzatrici hanno ottenuto, emergono: riduzione del giro coscia, riduzione delle adiposità e degli inestetismi della cellulite, benessere generale. Il 40% di loro vede i risultati già dopo le prime applicazioni.